window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'G-VLM0DV8D8K');
News2020-11-11T10:28:41+01:00

Aggiornamenti e comunicati

Analisi mese dicembre 2021

12 Gennaio 2022|

Il mese di dicembre ha visto un generale rialzo dei mercati azionari, nonostante le notizie ancora negative sul fronte sanitario e i segnali dell’approssimarsi della fine delle politiche monetarie accomodanti. La ripresa post-coronavirus continua, nonostante il calo della dinamica. Pertanto, nella riunione di dicembre, la Banca centrale statunitense (FED) ha deciso, come previsto, di ridurre più velocemente gli acquisti di obbligazioni, non più di USD 15 ma di USD 30 miliardi al mese. Inoltre, per il prossimo anno, i si prospettano fino a tre aumenti dei tassi. Per il 2023 si punta ora a un livello dei tassi dell'1.6%. I [...]

Analisi mese novembre 2021

12 Dicembre 2021|

Sul finire del mese di novembre i mercati finanziari hanno subito una improvvisa inversione di tendenza, complice la tornata alla ribalta della pandemia con la scoperta e il propagarsi della nuova variante Omicron. Non solo la minaccia dell’inflazione e le sue conseguenze sull’inasprimento delle politiche monetarie nel mondo ma anche il ritorno dello spettro di nuove chiusure e blocchi per via del riemergere dei contagi hanno raffreddato le aspettative degli operatori finanziari. Al contempo, il tema dell’inflazione acquisisce sempre più rilevanza a livello globale, non solo in ambito obbligazionario. Dalle attese sull’inflazione, sia quelle scontate dalle obbligazioni indicizzate all’inflazione che [...]

Analisi mese ottobre

25 Novembre 2021|

Nel mese di ottobre i mercati azionari hanno recuperato le perdite di settembre e ripreso con il trend rialzista, senza curarsi della spinta inflazionistica. Negli Stati Uniti, i tassi di interesse nominali hanno quasi eguagliato i livelli massimi segnati lo scorso marzo, mentre in Europa ha accelerato più del previsto e si attesta al livello più alto dal 2008.L’inflazione americana fatica ancora a stabilizzarsi, essendo salita dal 5,3% di agosto al 5,4% di settembre, il livello più alto degli ultimi tredici anni. E’ il quinto mese consecutivo in cui supera il 5% e i rincari dell’energia potrebbero mantenerla su livelli [...]

Analisi mese settembre

14 Ottobre 2021|

Il mese di settembre è risultato essere un mese negativo per i principali mercati finanziari globali. Tassi più elevati e i timori legati al costante aumento del prezzo delle materie prime, in particolare i costi per l’approvvigionamento energetico, hanno riportato incertezza sui mercati azionari.In America, l’indice S&P500 dopo aver fatto segnare un nuovo massimo ad inizio mese ha subito una flessione del 4.80%. Stesso andamento per il Nasdaq che cede il 5.60%, facendo registrare la perdita mensile più ampia da marzo 2020.Stessa storia in Europa, con indice Euro Stoxx 50 in flessione del 4.20%. Leggermente meglio indice italiano FTSE MIB [...]

Analisi mese agosto

14 Ottobre 2021|

I principali mercati azionari hanno chiuso il mese di agosto in rialzo, nonostante alcune notizie poco positive come i timori per la diffusione della variante Delta, il ritiro delle truppe in Afghanistan da parte degli Stati Uniti (con tutto quello che ha comportato) e l’uragano IDA che si è abbattuto sugli Stati Uniti. In America l’indice SP500 ha chiuso il mese in salita di 3.09%, portando a 7 mesi di rialzi consecutivi, per una performance annua di ca. 20%. Bene anche Nasdaq ca. +3.94%, che fa registrare il terzo miglior aumento mensile dell’anno. Andamento positivo pure in Europa con l’indice [...]

Analisi mese luglio

10 Agosto 2021|

La performance complessiva per il mese di luglio è stata positiva per gl’indici dei mercati sviluppati, con una maggiore volatilità nella seconda metà del mese. L’incertezza riscontrata è da ricercare nei seguenti fattori: Il ritorno dei timori per la diffusione della variante Delta in molti paesi. Le pressioni su inflazione a causa della mancanza di manodopera, chip, legname e altri materiali. La radicale revisione di regolamentazione da parte del Governo cinese nei confronti di diversi settori quali le piattaforme internet, educazione e settore immobiliare. L’evoluzione della pandemia COVID-19 resta probabilmente la preoccupazione maggiore; bisogna però essere consapevoli che l’evolversi di [...]

Torna in cima